• it

Campagna Istituzionale 2017: dal 1978 il Biologico Italiano #SenzaCompromessi

DAL 1978 IL BIOLOGICO ITALIANO, SENZA COMPROMESSI. 

Sono passati quasi 40 anni dalla nascita di Probios, da quando Elvira Rigo De Righi, dottoressa in farmacia, appassionata di macrobiotica e di cure naturali, iniziò ad importare dal Giappone prodotti macrobiotici, allora pressoché introvabili nel nostro paese.

Da allora, Probios è cresciuta, in breve tempo, completando la propria offerta con prodotti italiani ed europei, innovando e rinnovandosi, ma mantenendo costante la passione per il biologico e la missione di operare a favore della vita, nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente.

E così, alla vigilia di un compleanno importante che festeggerà da leader nella distribuzione di prodotti biologici vegetariani, vegani e per intolleranti alimentari, Probios ha pensato a una campagna istituzionale che mettesse in evidenza le peculiarità dell’azienda.

“Il mercato del biologico è molto cambiato negli ultimi 18 mesi – ha commentato Fernando Favilli, Presidente Probios – La crescita di questo segmento ha attirato l’attenzione di tantissime Aziende che si sono convertite al biologico. In questo contesto, abbiamo voluto sottolineare che, fermo restando il rispetto della regolamentazione richiesta per ottenere la certificazione – ci sono tanti modi di fare ed essere bio. Noi abbiamo sempre scelto di utilizzare ingredienti italiani di qualità eccellente per avere prodotti buoni e bilanciati in termine di valori nutrizionali, è questa la vera differenza del prodotto Probios.”.

Probios è in campagna con soggetti diversi che mettono in evidenza proprio in evidenza alcuni degli aspetti che caratterizzano il biologico: la sicurezza, la naturalità, la bontà tra gli altri: senza scendere a compromessi.

“Da sempre per Probios il bio non è soltanto un business ma una scelta di rispetto nei confronti della salute dell’uomo e dell’ambiente” – conclude Favilli – “Il nostro consiglio a tutti coloro che scelgono ogni giorno biologico o che si avvicinano per la prima volta a questo mondo è di non fermarsi alle apparenze, ma di soffermarsi a leggere le etichette”.

La campagna è stata pianificata sia sulla stampa che sul web.

Ecco qui di seguito i 3 soggetti, online anche il VIDEO.

Tutto ciò che è bio è buono davvero?
Basta essere bio per non avere sorprese?
Dire Bio basta per avere radici naturali?

Non soffermarti alle apparenze, valuta con attenzione ciò che leggi sulla confezione.

Noi di Probios siamo sicuri di offrirti prodotti che sono Bio “dentro”, che hanno superato rigorosi controlli, che sono frutto di ricette equilibrate e di ingredienti rispettosi dell’uomo e dell’ambiente. Ogni nostra scelta è dettata da una filosofia vocata al Bio, che ha radici nella nostra esperienza, nella nostra cultura sin dal 1978.
È grazie al nostro talento che i prodotti biologici Probios sono diversi.

 

Taggato con: , , , ,

FACEBOOK

Instagram

  • Parlavamo giusto ieri di risorosso integrale madeinitaly?  Sul nostrohellip
  • Repost bikobiobar getrepost  Buond! Latte di riso al gustohellip
  • Vi domanderete cosa hanno a che fare le umeboshi conhellip
  • Venerd solo buoni pensieri! afavoredellavita senzacompromessi tgif weekend goodpractice Probios1978
  • Una salsina veloce e gustosa da accompagnare alle nuove chipshellip
  • Repost valeairoldi getrepost  Dopo una domenica di lavoro dihellip
  • Bio ricetta vegan e senzaglutine per il weekend ottima dahellip
  • afavoredellavita senzacompromessi TGIF sceglibio weekendloading probios1978
  • Merenda creativa e senzaglutine con i Crocchetti Panito! Al naturalehellip

TWITTER