Probios è il fulcro della Fondazione Est-Ovest


La Fondazione Est-Ovest nasce a Firenze per promuovere lo sviluppo di un benessere globale attraverso nuovi approcci nutrizionali, cure olistiche e comportamenti eco-compatibili

 

Proprio nella culla dell’Umanesimo, Probios ha riunito un nutrito gruppo di autorevoli e appassionati professionisti in vari campi legati alla salute e alla natura, nonché dall’azienda stessa nella persona del Presidente Fernando Favilli, in una Fondazione nata per portare l’Uomo al centro di un Universo più armonico, nel quale egli non è artefice solo del suo destino, ma responsabile di un benessere globale.

Con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze, nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, oggi 18 febbraio davanti alle autorità, i soci fondatori presenteranno le motivazioni, gli obiettivi e il programma della neonata realtà.

L’idea della Fondazione Est-Ovest nasce dal credo personale di Rossella Bartolozzi Chief Financial Officer di Probios: “Vivendo in armonia con Madre Natura sia per quello che mettiamo nel piatto che per il nostro equilibrio psicofisico, la nostra vita cambia e migliora unitamente al benessere degli animali, dell’ambiente e del nostro pianeta”, spiega Rossella che è anche un accreditato Counselor Olistico “L’intelligenza e la creatività dell’Humanitas hanno portato a un progresso e un benessere diffuso ma perdendo di vista il ben-essere personale e dell’ambiente. In Probios crediamo fermamente che ogni decisione personale abbia un rapporto di causa-effetto e scegliere in modo consapevole può limitare lo spreco e la distruzione del pianeta.”

La scelta di chiamarla Fondazione Est-Ovest è a significare l’unione, lo studio e la pratica della filosofia occidentale e orientale grazie alle quali trovare il giusto equilibrio per promuovere l’armonico sviluppo di un’umanità in cui l’agricoltura biologica e biodinamica sia il sistema produttivo capace di preservare l’ambiente e la biodiversità e avviare il pianeta verso un progetto di rigenerazione.

“Noi siamo ciò che mangiamo” affermava il filoso Ludwig Feuerbach a metà 1800, col significato che non solamente dobbiamo nutrirci di alimenti buoni e sani, ma che alimentare il corpo è anche alimentare la mente, e che tutti dovrebbero accedere a questa possibilità. Possibilità che con la crescita della popolazione e lo sfruttamento inconsulto e violento delle risorse non sarà mai possibile.

Per questo è necessario cambiare atteggiamento imparando nuovi comportamenti e applicando pratiche diverse sia su noi sia sull’ambiente che ci circonda. E questo è l’obiettivo della Fondazione Est-Ovest che sarà un centro d’incontro, pratica e studi per un benessere olistico, dove poter apprendere nuovi modi per una salute psico-fisica globale.

Terapeuti, insegnanti e conferenzieri saranno sia soci della Fondazione sia professionisti in cure olistiche esterni.

Le conferenze saranno aperte a tutti previa iscrizione, i corsi a pagamento con la prima lezione di prova gratuita. La cadenza dipenderà dal tipo di corso, da una a un massimo di tre volte la settimana.

Tra le Attività:

  • Conferenze

  • Corsi di Yoga

  • Corsi di meditazione

  • Corsi di Cucina Vegana/ Vegetariana

  • Meditazione di Gruppo

  • Consulenza alimentare

  • Massaggi


 

Per informazioni sui programmi e prenotazioni:

Fondazione Est-Ovest, Via del Guarlone 69,  Firenze – Tel 0554934484 sito www.fondazione-est-ovest.it 

FB: @FondazioneEstOvest

Cure olistiche

Benessere e equilibrio psicofisico

Benessere globale

Salute psicofisica