Torta salata di funghi pioppini e cipolle al timo


Persone servite: 6
Tempo di preparazione: 40
Tempo di cottura: 60
Stagionalità: novembre
Tipo di ricetta: focacce e torte salate
Difficoltà: facile
INGREDIENTI
  • 100g di farina integrale

  • 100g di farina tipo 1
  • 350g funghi pioppini
  • 3 cipolle dorate
  • 3 rametti di timo
  • 2 cucchiai di semi di papavero
  • 1 cucchiaio di pangrattato integrale
  • 1 cucchiaino di maizena
  • 200g di panna vegetale d'avena
  • 30g di vino bianco
  • olio extra vergine d'oliva
  • pepe q.b.

    sale q.b.

ISTRUZIONI
  1. Mescolate in una ciotola la farina integrale con quella di tipo 1, una presa di sale e i semi di papavero, poi aggiungete 3 cucchiai d’olio e 80 ml d’acqua fredda. Lavorate velocemente per ottenere un impasto liscio e morbido, avvolgetelo nella pellicola da cucina e lasciatelo riposare al fresco per almeno 30 minuti.

  2. Affettate le cipolle e stufatele in una padella con 3 cucchiai d’olio per 10 minuti. Unite i funghi, mondati e affettati, salate, aggiungete la metà delle foglioline di timo e continuate la cottura per altri 10 minuti. A questo punto sfumate con il vino e, mescolando delicatamente, tenete sul fuoco ancora per 5 minuti.

  3. Raccogliete in una ciotola il liquido di cottura dei funghi, mescolatevi subito la maizena e poi aggiungete la panna, un pizzico di pepe e salate leggermente.

  4. Stendete la pasta sottilmente ottenendo un tondo e con questo rivestite, bordi compresi, una teglia da circa 24 centimetri di diametro foderata con carta da forno. Bucherellate la base con una forchetta e distribuitevi prima la crema all’avena e poi il misto di funghi, spolverate il tutto con il pangrattato già mescolato con le restanti foglie di timo e un cucchiaio d’olio. Non vi resta che infornare la torta a 180 °C per 30 minuti.